Pilgrims visiting Itsukushima Shrine Miyajima JapanPilgrims visiting Itsukushima ShrineItsukushima Shrine is a Shinto shrine on the island of Itsukushima (popularly known as Miyajima), best known for its "floating" torii gate. It is in the city of Hatsukaichi in Hiroshima Prefecture in Japan. The shrine complex is listed as a UNESCO World Heritage Site, and the Japanese government has designated several buildings and possessions as National Treasures.

The shrine is dedicated to the three daughters of Susano-o no Mikoto, Shinto god of seas and storms, and brother of the sun goddess Amaterasu (tutelary deity of the Imperial Household).

https://en.wikipedia.org/wiki/Itsukushima_Shrine

Il Lolei Village e l' Angkor Legacy Academy

May 29, 2017  •  Leave a Comment

La Cambogia rimane uno dei paesi meno sviluppati del mondo, e si sta ancora riprendendo dalle ombre di un genocidio e di una guerra civile durata 10 anni. Molte persone vivono sull'orlo della povertà, con scarso o nessun accesso a cibo, servizi medici o addirittura acqua pulita. 

Nel villaggio di Lolei, situato nel comune di Bakong, a soli 14 km ad est di Siem Reap, la capitale turistica del paese, famosa nel mondo per il tempio di Angkor Wat, vivono quasi 329 famiglie e più di 2.000 persone. Qui un certo numero di organizzazioni e volontari locali sono uniti per aiutare i cittadini di questa comunità, tra cui l'Angkor Legacy Academy (ALA).

A Lolei c'è solo una scuola elementare che insegna la lingua Khmer e non ha competenze informatiche. Ci sono solo 5 insegnanti di stato che servono più di 500 bambini. La maggior parte delle persone è analfabeta e lavora nell'agricoltura o nel settore delle costruzioni.

L' ALA, fondata dal Sig. Sok Sovannarith nell'aprile del 2011, vede l'istruzione come strumento di potenziamento per liberare i cambogiani dalla povertà, e fornisce educazione gratuita a bambini provenienti da sfondi familiari poveri.

Le famiglie distrutte e divise della guerra hanno portato la Cambogia ad avere difficoltà a ricostruire la propria società. Riso, acqua e sali minerali integrati dalla raccolta di rane e formiche rosse sono la dieta principale per molti dei bambini della comunità di Lolei. Le madri che non sono in grado di produrre latte per i loro bambini sono costrette a nutrirli con l'acqua del riso bollito. La malnutrizione tra i neonati e i bambini porta un cattivo sviluppo e nel peggiore dei casi, la morte. Il programma alimentare ALA mira a fornire prodotti alimentari di base ai più bisognosi della comunità e le donazioni sono l'unica fonte di sostentamento per questo progetto.

L'ALA è un'accademia di beneficenza senza scopo di lucro che si sforza di potenziare la comunità attraverso programmi di istruzione e di sensibilizzazione. Attraverso l'istruzione e le norme di base per la salute e la sicurezza l'obiettivo è di ridurre le malattie e le lesioni prevenibili.

Il settore del turismo in Cambogia è una delle principali fonti di occupazione. Per lavorare nel settore, le competenze in inglese e di alfabetizzazione informatica sono essenziali. L'ALA ritiene che ogni bambino abbia il diritto ad una formazione gratuita e di alta qualità per consentire loro di ottenere lavoro in futuro. Con il supporto di volontari, fornisce gratuitamente l'insegnamento dell'inglese e per quanto possibile forniscono lezioni di computer ad ogni bambino di Lolei. Vogliono rendere l'accademia un luogo per sviluppare competenze utili per consentire alle persone di uscire dalla povertà.

 


IL TEAM ALA

 

Mr. Sovannarith Sok - E' il fondatore e direttore della carità. Prima di fondare ALA, era un insegnante d'inglese. È nato nel 1985, uno di 8, figlio di un contadino. Quando aveva 12 anni, cominciò a studiare in una scuola governativa. Ha completato le scuola superiori nel 2002. Successivamente ha frequentato l'Università Pannasastra di Cambogia e ha imparato l'inglese alla scuola cinese Roluos a Siem Reap. L'ambizione di Sovannarith è sempre stata quella di aiutare coloro che sono meno fortunati, specialmente quelli del villaggio di Lolei dove vive. Ritiene che l'istruzione sia fondamentale per aiutare le generazioni future a liberarsi dalla povertà e rimane appassionato a migliorare le vite delle famiglie del villaggio di Lolei.

 

 

Mr. Yany Yoeurm - Co-fondatore e capo del programma di sensibilizzazione è conosciuto affettuosamente come Mr. Ver. Yany è un membro molto dedicato e apprezzato del team. Può insegnare inglese, tailandese e Khmer ai bambini piccoli della scuola. Orfano fin da piccolo, è rimasto nel monastero di Lolei da quando era un ragazzino. La sua vita è stata difficile ed ora vuole aiutare i bambini ad avere un futuro migliore. Yany aiuta varie comunità offrendo cibo e servizi a coloro che hanno veramente bisogno di aiuto. Vuole fare amicizie e ha molti amici in tutto il mondo. Crede molto nel suo lavoro ed è sempre pronto a fare di più per aiutare.

 

 

 


I PROGETTI

EDUCAZIONE: LIBRERIA

ALA mantiene una biblioteca in lingua inglese e Khmer presso la scuola, ed è disponibile per lezioni e ulteriori letture per gli studenti. Attraverso la generosità di molti amici, ciò che è iniziato nel 2012 come una piccola biblioteca, è ormai diventato una risorsa preziosa. Uno dei nuovi progetti è la costruzione di una nuova biblioteca. Stanno cercando nuovi libri, in particolare libri di testo in inglese. Sperano che con l'aggiunta di nuovi titoli, gli studenti potranno imparare meglio durante il loro tempo libero.

 

 

PROGRAMMA ALIMENTARE

Povertà e fame rimangono problemi gravi per le famiglie povere di Lolei. Ci sono 178 famiglie indigenti che vivono nel Comune di Bakong, afflitte ogni giorno da fame e malnutrizione, perché non possono permettersi di acquistare abbastanza cibo o di ottenere l'approvvigionamento agricolo necessario per far crescere le colture. Nel 2011, dopo un censimento del numero di famiglie povere della zona, ALA ha istituito un programma alimentare per donare riso e altri generi alimentari a queste famiglie. Questo è un progetto critico perché tratta direttamente una delle esigenze più urgenti della comunità. A causa della fame, molti studenti sono tenuti fuori dalla scuola per lavorare come contadini o muratori, perpetuando così il ciclo della povertà.

 

 

SVILUPPO DELLA COMUNITÀ

La comunità di Lolei si trova a 14 km da Siem Reap. Ci sono quasi 329 famiglie e più di 2.000 persone che ci vivono. Oltre agli sforzi del governo cambogiano, un certo numero di organizzazioni e volontari locali sono uniti per aiutare i residenti, tra cui l'Angkor Legacy Academy (ALA). Ci sono persone chiave, riunite in un comitato, che favoriscono la partecipazione degli abitanti del villaggio attraverso iniziative per il bene pubblico volte a sviluppare la comunità pur con risorse limitate.

ALA collabora attivamente con questo comitato per operare tutti i progetti. Trattasi di costruzione di strade, canalizzazioni, pozzi d'acqua nelle aree pubbliche, edifici scolastici, ponti, servizi igienici, giardini nelle scuole pubbliche e Cottages per persone senza casa.

 

 

FORMAZIONE PROFESSIONALE

Il programma di formazione professionale è stato creato con l'obiettivo di aiutare le persone della comunità. Alcuni adulti e giovani sono troppo vecchi per tornare alla scuola regolare, ma hanno ancora bisogno di abilità professionali per guadagnarsi da vivere. Ci sono diverse formazioni professionali offerte nel settore privato, tuttavia queste persone non possono permettersi di pagare le tasse richieste. Pertanto, ALA sta cercando sponsor per contribuire a finanziare il programma di formazione professionale che istituirà, con l'aiuto e la cooperazione di questi istituti privati.

Si sta lavorando per poter offrire questi corsi professionali:

• Sarti
• Meccanici
• Estetiste

La spesa necessaria per frequentare uno di questi corsi è di circa 750/850 Dollari.

 


POSSO AIUTARE?

 

In un paese come la Cambogia le esigenze sono infinite, ed aiutando associazioni come l'ALA è possibile sostenere concretamente la popolazione più bisognosa non solo con una carità fine a se stessa, ma contribuendo a progetti di sviluppo volti a migliorare fattivamente il futuro delle persone.

Se avete in programma di andare in Cambogia per turismo od altro, potete visitare il Lolei village, è facilmente raggiungibile di Siem Reap, la capitale turistica del paese, dove si passa sempre obbligatoriamente. Verrete accolti amichevolmente dalla popolazione, e potrete portare qualcosa per aiutare.

C'è sempre bisogno di riso, abiti, quaderni, penne, matite, spazzolini da denti, sapone, shampoo e qualsiasi altra cosa che possa servire a persone che non hanno niente. Potete anche fermarvi qualche giorno per svolgere attività di volontariato.

E' possibile aiutare con donazioni in denaro dall'Italia. Attualmente in Cambogia non è possibile utilizzare Pay Pal e i metodi di invio di denaro più immediati sono bonifico bancario internazionale, Western Union e Moneygram. Se volete ulteriori informazioni potete scrivere direttamente al Sig. Sok (sovannarith.ala@gmail.com) in inglese, oppure direttamente a me (contact@francescodazzi.com)

 

 

Young students in classroom at Lolei Village Cambodia kidsYoung students in classroom at Lolei Village

 

 

 

 

 


Comments

No comments posted.
Loading...

Archive
January February March April May (2) June (1) July August (1) September October November (1) December
January February March April May (2) June July August September October November December