Thank you for your patience while we retrieve your images.
Taken 15-Aug-12


Sunset over Disko Bay with circular halo effect

Halo is the name for a family of optical phenomena produced by sunlight interacting with ice crystals suspended in the atmosphere. Halos can have many forms, ranging from colored or white rings to arcs and spots in the sky. Many of these appear near the Sun or Moon, but others occur elsewhere or even in the opposite part of the sky. Among the best known halo types are the circular halo (properly called the 22° halo), light pillars, and sun dogs, but many others occur; some are fairly common while others are (extremely) rare.

The ice crystals responsible for halos are typically suspended in cirrus or cirrostratus clouds in the upper troposphere (5–10 km (3.1–6.2 mi)), but in cold weather they can also float near the ground, in which case they are referred to as diamond dust. The particular shape and orientation of the crystals are responsible for the type of halo observed. Light is reflected and refracted by the ice crystals and may split into colors because of dispersion. The crystals behave like prisms and mirrors, refracting and reflecting light between their faces, sending shafts of light in particular directions.

From Wikipedia

-------------------------------------------------------------------

Halo è il nome di una famiglia di fenomeni ottici prodotti dalla luce solare che interagisce con i cristalli di ghiaccio sospesi nell'atmosfera. Gli aloni possono avere molte forme, che vanno da anelli colorati o bianchi ad archi e macchie nel cielo. Molti di questi appaiono vicino al Sole o alla Luna, ma altri si verificano altrove o addirittura nella parte opposta del cielo. Tra i tipi di alone più noti ci sono l'alone circolare (chiamato propriamente alone di 22°), i pilastri luminosi e i cani solari, ma ne esistono molti altri; alcuni sono abbastanza comuni mentre altri sono estremamente rari.

I cristalli di ghiaccio responsabili degli aloni sono tipicamente sospesi in cirri o cirrostrati nella troposfera superiore (5-10 km), ma quando fa freddo possono anche galleggiare vicino al suolo, nel qual caso sono indicati come polvere di diamante. La particolare forma e l'orientamento dei cristalli sono responsabili del tipo di alone osservato. La luce viene riflessa e rifratta dai cristalli di ghiaccio e può dividersi in colori a causa della dispersione. I cristalli si comportano come prismi e specchi, rifrangendo e riflettendo la luce tra le loro facce, inviando raggi di luce in direzioni particolari.
Sunset over Disko Bay with circular halo effect Greenland landscape